logo Chiropratica
SAN BENEDETTO DEL TRONTO - V. Curzi 29/A - Tel. 0735 593 074
FERMO - Piazzale Azzolino 22 - Tel. 0734 224 658
CHIETI - via Camillo de Attiliis 6 - Tel. 347 6059687
Book now

Chiropratica per anziani

“La chiropratica aggiunge anni alla vita e vita agli anni.”

Diventiamo sempre di più, ed invecchiamo sempre di più. La popolazione dei grandi vecchi “older adults” sta crescendo in maniera vertiginosa e con essa cresce il bisogno che i nostri anziani hanno di mantenersi il più possibile in salute, principalmente per due ragioni:
1. Godersi a pieno gli anni della pensione con una qualità di vita dignitosa;
2. Fare in modo che le loro condizioni di salute non rappresentino un peso economico e sociale per loro stessi e per le persone a loro più vicine.
“La chiropratica rappresenta uno dei metodi più efficaci, meno invasivi e più sicuri in grado di preservare la salute degli anziani.” The Journal of Manipulative and Physiological Therapeutics.
D’altra parte sono sempre più evidenti le controindicazioni e la poca efficacia riscontrata dalla ricerca circa l’utilizzo di antidolorifici e anti-infiammatori non steroidei come approccio terapeutico di prima linea per la gestione delle patologie del sistema nervoso e muscoloscheletrico.
Da quanto si evince dagli ultimi studi, sempre più numerosi, che riconoscono l’efficacia della chiropratica a favore dei pazienti geriatrici, l’aggiustamento specifico, come anche l’utilizzo di altre tecniche manipolative, risultano essere il trattamento di prima linea per il mal di schiena, ma non è tutto.
Gli anziani possono contare su un piano creato appositamente sulla base delle loro necessità, l’impiego di tecniche indolore, la somministrazione di esercizi mirati assieme ai consigli ergonomici fanno si che i pazienti possano migliorare globalmente la loro qualità di vita nonostante la presenza di comorbidità croniche, questo perché la chiropratica ottimizza la capacità adattiva del corpo umano.
Alla chiropratica è stato riconosciuto il merito di migliorare l’equilibrio e la forza non solo negli atleti e nei più giovani, ma anche negli anziani, con un conseguente calo del rischio di cadute, e dell’alto rischio associato di fratture, che ad oggi rappresenta uno dei motivi principali di immobilità nell’anziano.
Circa il 50 % dei pazienti geriatrici vittime di fratture del femore non recupera pienamente o non recupera affatto.
La disinformazione è una delle cause principali alla base del mancato utilizzo della chiropratica come strategia per rallentare l’invecchiamento. La non conoscenza suscita perplessità e timore per le tecniche impiegate ed è un deterrente per l’anziano o per chiunque se ne prenda cura a rivolgersi al chiropratico, ma tale timore non trova una giustificazione reale in quanto la preparazione, e i metodi a disposizione del dottore in chiropratica fanno si che anche con i pazienti più fragili, come ad esempio quelli affetti da osteoporosi, l’efficacia e la sicurezza del trattamento siano garantite.
Chiropratica per anziani 01Chiropratica per anziani 02Chiropratica per anziani 03
CHIROPRATICA KHANCHANDANI BAIJU ASHISH | 29/A, Via Curzi - 63074 San Benedetto Del Tronto (AP) - Italia | P.I. 01240110443 | Tel. +39 0735 593074 - Tel. +39 0734 224658 | chiropraticafermo@hotmail.it |
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram